Fondimpresa Valle d'Aosta

Chi siamo

APERTURA SPORTELLO INFORMATIVO FONDIMPRESA VALLE D'AOSTA

Lo sportello informativo di Fondimpresa Valle d'Aosta a partire dal 1 aprile 2017 è a disposizione delle imprese nei seguenti orari:

LUNEDI' 8,30 alle 12,30 
MERCOLEDI' 8.30 alle 12.45
GIOVEDI' 14,00 alle 17,30
VENERDI' 8.30 alle 12.45

L'Operatore  Territoriale risponderà alle vostre domande al numero 0165.237418 (email: fondimpresavda@confindustria.aosta.it)


Fondimpresa Valle d'Aosta, è l'articolazione territoriale regionale di Fondimpresa, il Fondo paritetico interprofessionale istituito da Confindustria, CGIL, CISL e UIL per la formazione continua degli operai, impiegati e quadri delle imprese aderenti.

Fondimpresa Valle d'Aosta, costituito pariteticamente da Confindustria Valle d'Aosta e da CGIL, CISL, SAVT e UIL regionali, ha compiti di promozione, verifica e monitoraggio della formazione svolta sul territorio valdostano con le risorse messe a disposizione da Fondimpresa Nazionale.

Fondimpresa Valle d'Aosta – pariteticamente composto da componenti designati, per parte datoriale, da Confindustria Valle d'Aosta e, per parte sindacale, da CGIL, CISL, SAVT e UIL regionali – svolge la propria attività a favore di tutte le imprese operanti in Valle d'Aosta, di qualsiasi settore economico ed anche se non associate al sistema confindustriale, che abbiano aderito a Fondimpresa. L'adesione comporta il trasferimento automatico del contributo obbligatorio (previsto dall'articolo 25, quarto comma, della Legge n. 845/1978) dello 0,30% che le aziende versano all'INPS, il quale lo trasmette a Fondimpresa.

Fondimpresa Valle d'Aosta ha compiti di promozione, verifica e monitoraggio della formazione svolta sul territorio valdostano con le risorse messe a disposizione da Fondimpresa.

La funzione promozionale riguarda entrambi gli strumenti di intervento attraverso i quali si esplica l'attività del Fondo, vale a dire:

  • il Conto Formazione, conto aziendale nel quale ogni singola azienda aderente accantona il 70% della quota versata e dal quale può attingere quanto necessario per realizzare, in qualsiasi periodo dell'anno, azioni formative condivise rivolte alle/ai proprie/i lavoratrici/lavoratori;
  • il Conto di Sistema, che è un conto collettivo alimentato con il 26% dei versamenti, finalizzato principalmente a sostenere, mediante Avvisi pubblici, la formazione continua nelle piccole e medie imprese, favorendone l'aggregazione in Piani formativi di ambito interaziendale, territoriale o settoriale.